Ultima modifica: 17 novembre 2017

Dall’uva all’imbottigliamento: visita alla Cantina “Risveglio Agricolo”

Le maestre del Plesso Modigliani 16 e Crudomonte hanno organizzato un’uscita didattica presso la Cantina il “Risveglio Agricolo” di Brindisi con l’intento di far comprendere ai bambini (cinquenni) le fasi della trasformazione dall’uva in vino: percorso obbligato dopo l’esperienza della vendemmia, vissuta dai piccoli nel mese di settembre presso l’azienda agricola Lu Spada. L’iniziativa programmata in seno alle attività autunnali, s’inserisce perfettamente nel percorso di valorizzazione della tradizione e dell’interazione con l’ambiente esterno che da sempre caratterizza la nostra scuola. L’evento è stato organizzato in collaborazione con Teodoro Piscopiello, presidente dell’associazione Inpuglia da diversi anni partner dell’Istituto comprensivo in importanti iniziative volte ad arricchirne l’offerta formativa. I bambini e i rispettivi genitori all’arrivo in azienda sono stati accolti dalla dottoressa Filotea Nardelli, da T. Piscopiello e dal collaboratore dell’azienda, Gianluigi Gloria che ha guidato i bambini in questa bellissima esperienza. I piccoli hanno partecipato a tutte le attività con curiosità e cooperazione, chiedendo spiegazioni e soprattutto rispondendo con grande vivacità e acutezza alle domande rivoltegli dal signor Gianluigi durante la lezione aperta, tenuta alla presenza di genitori e bambini. Dopo la “teoria” sono stati accompagnati alla scoperta dell’intero ciclo produttivo dell’azienda. Incuriositi dai macchinari, dagli enormi silos di acciaio, dalla tramoggia che divide gli acini dai raspi, sempre attenti alle spiegazioni della guida, si sono mossi tra torchi, bottiglie e botti per poi salire sull’enorme bilancia presente all’esterno della Cantina, la stessa dove salgono i mezzi per pesare l’uva che poi sarà trasformata all’interno in vino. Terminato il giro, ai bambini sono state offerte delle squisitissime pizzette, tarallini e succhi di frutta, mentre ai genitori e alle maestre delle bottiglie di vino novello. La giornata è terminata con i dovuti ringraziamenti a tutti coloro che hanno reso questa giornata indimenticabile. Grazie ad attività come queste la routine giornaliera si arricchisce di elementi importanti legati soprattutto al piacere della scoperta delle tradizioni culturali e sociali del nostro territorio.

image_pdfimage_print