Ultima modifica: 27 settembre 2018

IL GIARDINO DELLE MERAVIGLIE – Modigliani 16

Le docenti del plesso Modigliani 16, con l’aiuto di un papà della sezione dei treenni, hanno realizzato un piccolo orto nel giardino della scuola. L’esperienza giàsperimentata dai bambini il precedente anno scolastico con la coltivazione (sempre nel giardino) di piante aromatiche tipiche del mediterraneo, è stata riproposta per il riscontro positivo avuto sui bambini sia dal punto di vista educativo sia ambientale. L’attività s’inserisce tra le tante programmate in seno al progetto “Quando l’Ambiente Insegna”, che per la ricchezza di stimoli ed esperienze più che un progetto è un vero e proprio percorso formativo per i bambini. La prova è ben visibile nelle foto che ritraggono i bambini felici di manipolare terra e piantine, innaffiare e usare piccoli attrezzi da giardinaggio. Ogni bambino ha adottato una piantina (pomodori; basilico; prezzemolo; peperoni; insalata) e, quindi, ha provveduto con l’aiuto delle maestre a interrarla (nel terreno precedentemente preparato) impegnandosi a seguirne le fasi di crescita. Tra un’operazione e l’altra, le maestre, hanno spiegato ai bambini concetti importanti legati al cambiamento del ciclo delle stagioni, alle varietà stagionali ecc.. Nozioni che se proposte in maniera teorica sarebbero state più difficili da capire e che, invece, sono diventate comprensibili proprio perché proposte sotto forma di gioco. I piccoli “giardinieri” attraverso quest’attività avranno modo di osservare e monitorare la crescita delle piante,classificare la varietà dei colori e degli odori;valorizzare la percezione sensoriale;focalizzare il concetto di tempo/spazio, ma soprattutto instaurare un contatto ecosostenibile a km zero con la natura.

image_pdfimage_print